venerdì 21 ottobre 2016

Daisho - Empoli 2016

L'idea di base era quella di una mini campagna in 3 partite, ma è stato chiaro da subito che c'era tanta voglia di "chiacchera", quindi ho riformulato il gioco in un mega scenario dove i tre buntai entravano dal fondo del tavolo avrebbero dovuto attraversarlo tutto raccogliendo almeno 2 tesori (su 5 disponibili) per poi arrivare al tempio e svegliare il kami assopito.
Lo schieramento:
Yoake-ryoku: Samurai 
Chōwa no tera: Sohei
Hachi-jū hachi kureijīzu: - Kabuki-mono

Scarica i file dei bunati: PDF and XLS

Si parte ed al secondo turno già ci lascia il pezzo più forte dei monaci, un ricco 1 - second chance  - 1 in un combattimento corpo a corpo e Kiyoshi va a raggiungere i defunti. Samurai e monaci si perdono un po' troppo nella lotta e gli 88 da buoni opportunisti si lanciano alla conquista di due pietre.
Una è facile per tutti, la seconda un po' meno! I combattimenti e i KO si susseguono, ma gli 88 sono sempre un passo avanti e riescono a raggiungere il tempio con due dei tre fratelli Ryu e Yoko. Ecco però comparire Tojo subito in attacco per bloccare Ryu, ma il colpo invece provoca dipartita della cara sorella.
Ryu ha una missione - ci sarà anche il momento per le lacrime - e si lancia alla porta del tempo assisito da uno dei suoi uomini che si sacrifica nel tenere occupato Tojo.
Il kami è sveglio... realizzo solo allora che RYU ha il tatuaggio ed il nome del drago! Era destino.
  ----------------------------------------------------------------
The basic idea was a mini campaign in 3 games, but it was clear from the beginning that "chatter" and having good time with friends is the leit-motif of the day , so I modified the game in a big scenario where the three buntais enter by the end of the table and they would have to cross it all collecting treasures, least 2 (of 5 available) and then open the temple waking the kami.
Buntai:
Yoake-ryoku: Samurai
Chowa no tera: Sohei

Hachi-ju hachi kureijīzu: - Kabuki-mono

Download buntai files: PDF and XLS
 
Ready, set go and in the second turn the strongest man of the monks leaves us, a rich 1 - second chance - 1 in a close combat and Kiyoshi is KO. Samurai and monks will lose a bit too much time fighting each other and the 88's set out to conquer two stones.
One is easy for all,  the second one a little less! The fighting and KO goes on, but 88's are always one step ahead and manage to reach the temple with two  of the three brothers: Ryu and Yoko.
Tojo is coming swiftly in HtH trying to capture Ryu, but the blow instead causes demise of the dear sister.
Ryu has a mission - there will be time for tears - and dashes to the door of the temple assisted by one of his men who sacrifices himself to keep Tojo busy.
The kami is awake ... only then I realized that Ryu has the tattoo and the name of the dragon! It was destiny.